L'Azienda


Fondata nel 1854 su parte di un antica proprietà dei coloni Dolfin di Venezia e bonificata ai primi del '900, l'azienda agricola è dislocata nel pieno centro del magnifico delta del fiume Po, nei pressi di uno dei più antichi villaggi del luogo. Comprende, oltre che ai terreni coltivati in estensivo, una piccola golena ed alcuni boschetti naturali selvatici.

Tutte le produzioni avvengono nel maggiore rispetto possibile dell'ambiente e quasi tutte le colture sono sviluppate in regime di agricoltura biologica, con tutte le necessarie certificazioni valevoli per l'Italia e l'estero.

L'azienda è inserita nel comprensorio nel quale l'Associazione Risicoltori del Delta del Po, poi Consorzio di Tutela del Riso del Delta del Po, promuove il marchio di certificazione di qualità europeo I.G.P. (Indicazione Geografica Protetta) per le produzioni del rinomato riso locale.
Circa metà della superficie è adibita ad A.F.V. dove la caccia è rigorosamente contingentata secondo la normativa regionale e nazionale. La rimanente parte è invece adibita a riserva di ripopolamento per le specie animali del luogo oltre che per quelle migratorie.

 

la corte e l'aia ai primi del '900